TIK TOK DA APP SOCIAL A POSSIBILE VIOLAZIONE DELLA PRIVACY

COSA E TIK TOK TIK TOK è un’app che arriva dalla Cina e creata da Zhang Yiming e l azienda Bytedance nel 2016. E nata come una piattaforma di video musicali per poi diventare un raccolta di tutte le tipologie di video con una media di più di 12 milioni di video pubblicati ogni giorno. … Leggi tuttoTIK TOK DA APP SOCIAL A POSSIBILE VIOLAZIONE DELLA PRIVACY

Mattarella e Napolitano

        Dai dati espressi dalla piattaforma di ricerca Talkwalker si trova un confronto tra il corrente Presidente della Repubblica Mattarella e il vecchio Presidente della Repubblica Napolitano. Presidente MATTARELLA=BLU Sen. NAPOLITANO=VIOLA Negli ultimi giorni è evidente che nei social si parla più del Presidente Mattarella, ma è anche ovvio che il Sen. … Leggi tuttoMattarella e Napolitano

Luigi Di Maio: i dati

Secondo i vari dati statistici, possiamo notare come appare l’immagine di Luigi Di Maio sui social. Da questo risulta il suo sentiment negativo per il movimento 5 stelle che non sta avendo successo in questo periodo. I picchi ricevuti sono dovuti ai dibattiti con Salvini e le varie apparenze nelle trasmissioni televisive e radiofoniche. Fonte:http://app.talkwalker.com … Leggi tuttoLuigi Di Maio: i dati

Giuseppe Conte favorevole al Movimento Sardine?

Il movimento Sardine non viene ignorato, il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte è interessato a questa manifestazione proveniente dal capoluogo Emiliano-Romagnolo, ed entro il 4 Dicembre arriverà a Roma, la domanda che si pone è: ci sarà o non ci sarà l’incontro con i manifestanti? Anche se i dati indicano un interesse minore riguardante queste … Leggi tuttoGiuseppe Conte favorevole al Movimento Sardine?

Ucraina e Trump: cosa sta pianificando il presidente americano?

Aumentano le prove che Donal Trump abbia abusato del suo potere con un paese straniero per ottenere vantaggi politici in vista delle elezioni presidenziali del 2020

In sintesi ciò si basa sulle pressioni di Trump sul presidente ucraino Zelensky, per convincerlo ad avviare un indagine sulle attività del figlio di Joe Biden, Hunter allora parte di un consiglio di amministrazione di un’importante società ucraina del gas. L’obiettivo di Trump era dimostrare che Biden avesse abusato del suo potere per proteggere Hunter da alcune indagini anti-corruzione avviate in Ucraina, una teoria molto diffusa, ma senza alcun fondamento. 

Questo 2 grafici tratti da un paragone, effettuato grazie a Talkwalker, tra il presidente americano Donald Trump e Joe Biden, “protagonisti” della vicenda prima illustrata, ci evidenziano delle menzioni ed engagement molto superiori per il presidente Trump rispetto a Biden, quest’ultimo si mantiene in una situazione molto regolare però dimostrando entrambi degli sentiment molto negativi. Tuttavia “l’obbiettivo” di Trump, accusare Biden, è stato in parte raggiunto facendogli calare in numero i sentiment e riuscendo ad aumentare i propri anche a livello mondiale.

Da ciò si può evincere che Trump in tutta questa situazione ha voluto ricavare vantaggi politici per le prossime elezioni del 2020 mettendo sotto mira Joe Biden e accusandogli di abuso potere. Portando come conseguenza per sé un aumento di menzioni ed engagement.

 

 

”Canzone” Giorgia Meloni, vero movimento social o solo meteora?

L’esistenza del movimento “io sono Giorgia“, secondo un analisi fatta sui dati tramite talkwalker, evidenzia come il tema sia legato, ed esista solo grazie alla Meloni.   C’è da evidenziare un sentiment migliore per il tema ”io sono Giorgia”. Tuttavia l’esistenza di questo movimento sta facendo alzare la popolarità in termini di menzioni ed engagment … Leggi tutto”Canzone” Giorgia Meloni, vero movimento social o solo meteora?

Donald Trump e i rapporti con la Russia: ecco cosa dicono i dati

I rapporti tra Donald Trump, presidente degli Stati Uniti e Erdogan Putin, presidente della Russia sono di seguito presentati dai dati rilevati tramite Talkwalker. La rilevazione mostra come Donald Trump abbia avuto momenti di picchi rilevanti rispetto alla Russia a livelli di menzioni e di engagement.                    … Leggi tuttoDonald Trump e i rapporti con la Russia: ecco cosa dicono i dati

Il gigantesco sottomarino di Putin, arma letale

Tre mesi e mezzo dopo l’incidente che uccise sette ufficiali russi, Putin dichiara nuove informazioni: ” Perfezioneremo quest’arma che non ha eguali al mondo, senza riguardo per le difficoltà tecniche. Il possesso di questa tecnologia unica è di per sé garanzia di pace per il pianeta “.

 

 

 

Come si può vedere dal grafico sovrastante, in questi ultimi giorni Putin ha subito un picco di ricerca, a causa di questa sua nuova dichiarazione

 

 

 

 

 

 

In particolare negli Stati Uniti d’America, visto la loro rivalità sin dai tempi della Guerra Fredda.

 

 

 

 

Inoltre, Vladimir Putin ricorda che l’arma che sta collaudando, non è destinata all’attacco nucleare di “primo colpo”, ma serve per garantire al paese la possibilità di sferrare “il secondo colpo”. Dunque un ordigno da usare solo per reagire a un precedente attacco alla Russia.

 

Fonte:https://www.liberoquotidiano.it/news/esteri/13535703/vladimir-putin-alza-tensione-pronta-nuova-arma-atomica-garantira-decenni.html

 

Trump e Obama a confronto

In questo articolo illustreremo o della differenza di popolarità e opinioni positive e negative tra Trump e il precedente presidente americano, Obama. Legenda: Trump Obama   Trump è molto più ricercato e menzionato di Obama (dal 5 all’11 Dicembre), questo dovuto al fatto che è l’attuale presidente. Obama ha più sentiment (sempre in queste date), … Leggi tuttoTrump e Obama a confronto

Privacy Preference Center

Necessari

Cookie tecnici
wordpress_logged_in,wp_woocommerce_session,woocommerce_cart_hash,woocommerce_items_in_cart,

Advertising

Analytics

Cookie per rilevazione statistiche
_ga

Other