Pro o contro l’Unione Europea

Pro o contro l’Unione Europea

Ultimamente si parla di italia fuori o dentro l’unione europea.

il mes (meccanismo europeo di stabilità) sta portando qualche novità:

  1. il fondo diventa un paracadute per il fondo di risoluzione unico delle banche (linea di credito da oltre 70 miliardi)
  2. introduzione di linee di credito che prevengano lo stato di shock economico di un paese
  3. non sarà necessario firmare un memorandum ma basterà una lettera che assicuri il rispetto delle regole del patto di stabilità
  4.  ci sarà controversa riforma delle “clausole di azione collettiva” negli eventuali casi di ristrutturazione del debito sovrano di uno Stato membro.

il nostro premier dice che “proteggersi, non significa rinchiudersi”. questo lo dice perchè molti cittadini sono contro la politica del mes, e secondi il premier l’Italia eviterà fatti che colpirebbero settori strategici quali lo Spazio, il digitale, la sicurezza e la difesa.

non bisogna mettere più paura ai cittadini anche riguardo al fatto che durante un incontro si sia parlato dell’uscita del nostro paese dall’unione europea.

Ma Di Maio afferma che finchè non si avrà un quadro sicuro della situazione, niente sarà firmato, e i cittadini potranno stare tranquilli.

 

Questo è il grafico relativo all’andamento dell’applicazione delle regole imposte dalla riforma del MES. Negli ultimi anni, queste norme sono state applicate ad alta percentuale e secondo i dati statistici, avranno un andamento costante o leggermente crescente, ma tutto questo dipende dalla decisione che prenderà il presidente della repubblica. Poi si saprà anche il pensiero dei cittadini, tramite un futuro referendum.

 

Lascia un commento

Privacy Preference Center

Necessari

Cookie tecnici
wordpress_logged_in,wp_woocommerce_session,woocommerce_cart_hash,woocommerce_items_in_cart,

Advertising

Analytics

Cookie per rilevazione statistiche
_ga

Other