Grazie al movimento “Sardine” l’on. Salvini sta ottenendo più menzioni ed engagement

Grazie al movimento “Sardine” l’on. Salvini sta ottenendo più menzioni ed engagement

L’esistenza del movimento “Sardine“, secondo un analisi fatta sui dati che hanno come fonte i social network, evidenzia come il tema sia legato, ed esista solo grazie a Salvini stesso.
Inoltre la questione sta facendo aumentare il picco di menzioni ed engagement dell’on. Salvini rispetto agli altri leader politici in questi giorni, si analizzano i seguenti grafici:

La rilevazione dimostra come il livello di menzioni ed engagement dei due temi abbiano dei picchi relativamente uguali.
C’è da evidenziare un sentiment migliore per il tema Sardine.
Tuttavia l’esistenza di questo movimento sta facendo alzare il livello in termini di menzioni ed engagment del competitor stesso, che a livello strategico non sembra menzionare in modo significativo il movimento Sardine, come evidenziato dal seguente grafico:

Si evince quindi che il tema Sardine, sta trainando in modo significativo anche la visibilità del competitor dipendendo da esso, cosa che non si può dire dell’on. Salvini, in quanto la sua visibilità
non dipende dall’esistenza del movimento, infatti nei temi principali legati al termine “Salvini” non appare tra quelli più importanti “Sardine”.
Questa analisi si conclude col dire che l’esistenza del movimento Sardine è certamente un fattore positivo per il leader della Lega in quanto il picco di menzioni ed engagment è salito rispetto a quando il movimento non esisteva, e soprattutto rispetto agli altri leader competitor nella scena politica italiana, come dimostrato nel seguente grafico, dove si evidenzia il gap di menzioni ed engament significativo tra l’on. Salvini e il Presidente Giuseppe Conte.

Lascia un commento

Privacy Preference Center

Necessari

Cookie tecnici
wordpress_logged_in,wp_woocommerce_session,woocommerce_cart_hash,woocommerce_items_in_cart,

Advertising

Analytics

Cookie per rilevazione statistiche
_ga

Other